A Napoli va in scena il DAF – Digital Art Festival

Pulsanti abilitati solo per agevolazioni e finanziamenti

DAFNapoli – In una location mozzafiato nel Centro Storico di Napoli per indagare il passato, il presente e il futuro.

Napoli torna a dettare le regole dell’avanguardia elettronica. Come sul finire degli anni novanta, grazie all’esperienza dell’innovativo “Sintesi – festival delle arti elettroniche”, nasce oggi, in collaborazione con Magmart | international videoart festival DAF – Digital Art Fest the freed emotion. 20 ore di musica, 9 live, 3 progetti di videomapping, 2 workshop, 3 talks, VJ, installazioni site specific, creatività digitale per i più piccoli.

Nella straordinaria location dello Scugnizzo Liberato – un antico monastero del ‘600, in pieno centro storico di Napoli, si susseguiranno momenti di approfondimento (workshop, laboratori, tavole rotonde), a mostre, videoproiezioni, concerti, e molto altro ancora.

DAF è una nuova occasione per indagare le trasformazioni che la rivoluzione digitale ha impresso al mondo dell’arte, in tutte le sue manifestazioni, e in questa prima edizione darà spazio alle realtà Partenopee e Campane che girano il mondo; ma ci saranno anche ospiti internazionali di pura eccellenza.

Nelle prossime settimane comunicheremo i primi nomi che compongono il programma. Info: https://www.facebook.com/DAFDigitalArtFestival/; dafestival.na@gmail.com.

Pulsanti abilitati solo per agevolazioni e finanziamenti